Glück

Teatro Strehler

Domenica 19/09 ore 18:15

Lungometraggio

con la presenza della regista

Henrika Kull / Germania / 2021 / 90’

Sascha lavora da molti anni al “Queens”, un bordello di Berlino. Un giorno arriva una nuova ragazza, Maria, indipendente, anticonformista e queer.  Sascha è subito attratta dalla sua diversità, Maria è a sua volta affascinata dalla suprema semplicità di Sascha. L’attrazione diventa un amore che funziona diversamente da qualsiasi esperienza vissuta prima e sembra la promessa di una grande felicità. Ma poi la relazione comincia a vacillare a causa della paura di mostrare all’altra il proprio vero sé e di affrontare gli abissi personali che ognuna si porta dentro  da troppo tempo.