Sabato 18/09 21:00 – Flying Tiger MiX Young Arena

Cortometraggi

Break In

Alyssa Lerner - USA - 2020 - 16’
ANTEPRIMA ITALIANA

Cosa c'è di più imbarazzante che scrivere romanzi erotici sulla ragazza per cui hai una cotta e poi inviarle accidentalmente un brano? Questo è esattamente ciò che accade a Nousha, che chiede l'aiuto del suo migliore amico, Oliver, per rimediare al pasticcio che ha combinato. I due partono per una missione impossibile: cancellare il testo dal telefono della ragazza prima che lei abbia il tempo di leggerlo.

Marlon Brando

Vincent Tilanus - Paesi Bassi - 2020 - 19’

Per gentile concessione di Canal+

Lungo le ultime settimane di liceo, Cas e Naomi preferiscono trascorrere le giornate assieme. Come “fratello e sorella” di altri genitori, sperimentano amore e sicurezza che non riescono a trovare altrove. Questa unione, però, viene messa a rischio dai loro piani futuri: Cas deve trovare la forza di restare da solo.

Pool Boy

Luke Willis - USA - 2021 - 10’
ANTEPRIMA ITALIANA

Tornato dal college per l'estate, Austin ritrova una vecchia conoscenza, che lavora per la piscina dei suoi genitori e adesso ha cambiato il proprio nome in Star. Due personaggi in fuga da incasellamenti, schematiche classificazioni e dalle asfissianti aspettative di chi gli sta intorno.

Pure

Natalie Jasmine Harris - USA - 2020 - 12’
ANTEPRIMA ITALIANA

Il “Cotillon” è un ballo sociale che ha avuto inizio nel XVIII secolo nella nobiltà francese. In seguito divenuto popolare anche fra la nobiltà inglese e le famiglie bianche ricche nel Sud degli Stati Uniti, fu poi adottato anche dalle famiglie nere benestanti all’inizio del XX secolo. In occasione del ballo, le ragazze vengono introdotte nella società con l’obiettivo di trovare marito. Durante la preparazione, devono imparare i buoni comportamenti, come stare a tavola, i principali passi di danza e come vestirsi. Questo periodo di educazione le trasformerà in “debuttanti”. Siamo alla vigilia del ballo e Celeste, una giovane ragazza nera alle prese con la propria identità, fa tutto ciò che può per mantenere l’immagine della brava ragazza cristiana, pura e perfetta, anche se ciò significa partecipare a quello che lei ritiene un ballo antiquato ed eteronormato. Nessuno ancora lo sa, ma Celeste si identifica come lesbica e interpreterà il Cotillon a modo suo.